Informazioni per il Cittadino

Vuoi conoscere i tuoi diritti di veneto?

Sono scritti nella Convenzione-quadro per la protezione delle minoranze nazionali (clicca) ma sostanzialmente sono:

  • diritto che la cultura, l’identità, la lingua e la storia veneta (in generale il patrimonio culturale materiale ed immateriale) vengano rispettati, preservati e sviluppati dalle politiche dello stato
  • diritto a non vedere modificata la proporzione etnica del territorio e a non venire assimilati forzatamente alla maggioranza
  • diritto alla salvaguardia e protezione dei “paesaggi culturali” creati dai veneti
  • diritto alla conservazione del patrimonio storico, artistico e architettonico
  • diritto alla promozione e conservazione del patrimonio culinario e enogastronomico
  • diritto che a scuola e negli istituti superiori si ricevano vari insegnamenti sulla  identità, cultura, storia e lingua
  • diritto ad avere istituti di formazione principalmente in lingua e cultura della minoranza
  • diritto a canali TV e Radio in lingua della minoranza
  • diritto che la rappresentanza della minoranza sia  visibile mediaticamente
  • diritto che gli impiegati pubblici (anche i poliziotti) parlino la tua lingua
  • diritto a vedere una parte dei posti pubblici riservati ai veneti
  • diritto a non essere discriminato o offeso per il fatto che sei veneto
  • diritto alla cartellonistica stradale bilingue dove la richiesta è sostanziale
  • diritto a un maggior peso elettorale degli appartenenti alla minoranza in modo da non essere assimilati dalle leggi elettorali ordinarie

Se non ti sei ancora dichiarato, è importante farlo subito  per dare forza alla richiesta di applicazione dei diritti.

Se hai altre domande, visita la pagina Domande Frequenti.

Vuoi impegnarti per far diventare realtà questi diritti nel tuo comune?

Scrivici un messaggio da qui